Urbanistica Edilizia Privata

Area Tecnica Responsabile: Enzo Pirlo
Referenti: Geom. Sforza Sara
Telefono: 0365 81241 Fax: 0365 820510 E-mail: ediliziaprivata@comune.vestone.bs.it
Orari di apertura al pubblico lunedì, martedì, giovedì 10:00 - 12:00;   mercoledì 16:00 - 18:00
Attività e competenze Le competenze principali del settore consistono nell’esame e nel controllo dei progetti di trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio, per l’esecuzione dei quali occorre presentare domanda di permesso di costruire o denuncia di inizio lavori, ma si estendono anche ad attivita piu specifiche, quali ad esempio la valutazione della condizione degli stabili pericolanti, l’idoneita tecnico - sanitaria degli alloggi. In particolare il settore gestisce:

  • Istruttoria delle pratiche edilizie;
  • Istruttoria e redazione di provvedimenti inerenti l’attivita edilizia;
  • Rilascio di atti e certificazioni, autorizzazioni, nulla osta, ecc. inerenti l’edilizia privata;
  • Coordinamento dell’attivita di vigilanza in materia edilizia, in collaborazione con la Polizia Municipale, sull’edificato e tutte le attivita amministrative relative alla subdelega regionale in materia di tutela ambientale;
  • Istruttoria per l’approvazione di strumenti urbanistici generali (P.R.G.) nonché strumenti urbanistici attuativi quali piani di lottizzazione, di recupero ecc.;
  • Progettazione interna o svolgimento delle procedure per l’affidamento esterno della progettazione;
  • Predisposizione Piani di Edilizia Economica Popolare;
  • Pratiche inerenti la cessione o l’acquisizione di aree;
  • Controllo sulla gestione delle opere di urbanizzazione:
  • Primaria: strade residenziali, spazi di sosta o di parcheggio, fognature, rete idrica, rete di distribuzione dell’energia elettrica e del gas, pubblica illuminazione, spazi di verde attrezzato;
  • Secondaria: asili nido e scuole materne, scuole dell’obbligo nonché strutture e complessi per l’istruzione
  • superiore all’obbligo, mercati di quartiere, delegazioni comunali, chiese e altri edifici religiosi, impianti sportivi di quartiere,
  • aree verdi di quartiere, centri sociali e attrezzature culturali e sanitarie. Nelle attrezzature sanitarie sono ricomprese le opere, le costruzioni e gli impianti destinati allo smaltimento, al riciclaggio o alla distruzione dei rifiuti urbani, speciali, pericolosi, solidi e liquidi, alla bonifica di aree inquinate.

Di seguito è scaricabile lo schema di relazione istruttoria (sia in formato pdf che xls) adottata dall'ufficio edilizia privata per procedere all'esame dei progetti presentati presso il SUE (Sportello Unico Edilizia). La relazione istruttoria è, quindi, un utile strumento anche per il professionista per predisporre il progetto (relazioni, elaborati grafici e dichiarazioni) affrontando tutte le tematiche che saranno poi verificate nell'istruttoria condotta dall'ufficio edilizia.

AllegatoDimensione
edilizia_relazione_istruttoria_tipo_pe.xls131.5 KB
edilizia_relazione_istruttoria_tipo_pe.pdf280.22 KB